archiviodante

AttualitàAnno 2 N°3

L’«Isola» in un mare di problemi…

I consumi culturali di tipo editoriale (libri, riviste, giornali) non hanno mai visto Foggia in cima alle classifiche. Tutt’altro. Si compra poco e si legge ancor meno. Ma come considerare quella che, a prima vista, è una inversione di tendenza nel “turn over” tra le librerie cittadine?
Il ritorno di "Diomede". Come abbonarsi
Abbonarsi a una rivista come “Diomede” non significa solo assicurarsi le copie cartacee e digitali previste in un anno. Significa condividere una sfida, incoraggiare in maniera concreta un progetto editoriale a diventare adulto. Chi si abbona, ci consente di pubblicare “la rivista più bella mai esistita a Foggia”, come l’hanno a suo tempo definita.
Il ritorno di "Diomede". Come abbonarsi
Abbonarsi a una rivista come “Diomede” non significa solo assicurarsi le copie cartacee e digitali previste in un anno. Significa condividere una sfida, incoraggiare in maniera concreta un progetto editoriale a diventare adulto. Chi si abbona, ci consente di pubblicare “la rivista più bella mai esistita a Foggia”, come l’hanno a suo tempo definita.