Cultura VivaAnno 2 N°3

Il grande blues fa tappa ad Accadia

Condividi

Accadia ha dunque il merito di rilanciare alla grande questo genere musicale, con la  speranza che la rassegna duri e si migliori nel tempo. E sceglie di farlo alla grande, dal 13 al 15 luglio, con i concerti della Buddy Whittington Blues Band (13 lu-glio, h 20,30, piazza SS Pietro e Paolo). Con Buddy Whittington (chitarra e voce) Roger Cotton (tastiere), Pete Stroud (basso) e Darby Todd (batteria). Ma l’evento più atteso è quello successivo, il concerto di Bill Evans & Robben Ford. Sul palco il grande Bill Evans (sassofoni), Robben Ford (chitarra e voce), Ryan Cavanaugh (banjo), Toss Panos (batteria) e, special guest, il bassista Etienne Mbappé.
Importante: i concerti sono gratuiti e per l’arrivo ad Accadia la MetauroBus metterà a disposizione 3 autobus che faranno da navetta da Foggia ad Accadia e ritorno. L’accesso ai bus avverrà previo ritiro di un biglietto di a/r presso il Moody Jazz Cafè di Foggia (via Nedo Nadi, 5), al costo di 5 euro. La partenza degli autobus avverrà dal Moody alle 18.00/18.30/19.00 fino a piazza Santi Pietro e Paolo ad Accadia, sede dei concerti. Il ritorno è previsto circa mezz’ora dopo il concerto.
Il 14 luglio l’appuntamento con la musica è preceduto (h 19, Rione Fossi nel borgo antico) dalla proiezione del film ‘Cadillac records’. Alle 20,30 sarà di scena la Cappa Blues band con Lucio “Pain” Pentrella (chitarra e voce), Antonio Aucello (sassofoni), Pucci Chiappinelli (piano), Luciano “Asatt” Pannese (basso) e  Antonio “Cico” Cicoria (batteria). A seguire i Whisky a go’-go’ con Raffaele Ciuffreda (voce e armonica), Antonio Muggeo (sassofoni), Massimo Caputo (chitarra), Franco “FF on Bass” Furore (basso) e Raffaele Addivinelo (batteria). Ultima, attesa, esibizione della serata quella di Alan Farrington (voce e chitarra) & Daily Blues, con Simone Boffa (chitarra), Marco Cremaschini (tastiere), Giulio Corini (basso) e Cesare Valbusa (batteria).
Chiusura di “Accadia Blues” con altri due bei nomi. Il 15 luglio si inizia (h 20,30, Rione Fossi nel Borgo antico) con il trio di Ciro Manna (chitarra) accompagnato al basso da Mark Galiero e dal batterista Antonio Muto. Di rilievo è però l’evento conclusivo, il concerto della brava e bella Danielia Cotton (chitarra e voce) accompagnata dalla sua Blues Band formata da John Bushnell (chitarra e voce), Winston Royet (basso e voce) e Joseph Magistro (batteria e voce). Tutte le serate sono associate ad un percorso enogastronomico per le vie del Borgo Antico di Accadia e, grazie alla presenza di alcuni produttori locali, in collaborazione con la Coldiretti il pubblico presente potrà gustare – ad un prezzo popolare – i migliori prodotti tipici dei Monti Dauni. Sarà anche installata una grande griglia sulla quale la Coop. Pegaso preparerà diversi tipi di carne. Info: www.accadiablues.it

Il ritorno di "Diomede". Come abbonarsi
Abbonarsi a una rivista come “Diomede” non significa solo assicurarsi le copie cartacee e digitali previste in un anno. Significa condividere una sfida, incoraggiare in maniera concreta un progetto editoriale a diventare adulto. Chi si abbona, ci consente di pubblicare “la rivista più bella mai esistita a Foggia”, come l’hanno a suo tempo definita.
Il ritorno di "Diomede". Come abbonarsi
Abbonarsi a una rivista come “Diomede” non significa solo assicurarsi le copie cartacee e digitali previste in un anno. Significa condividere una sfida, incoraggiare in maniera concreta un progetto editoriale a diventare adulto. Chi si abbona, ci consente di pubblicare “la rivista più bella mai esistita a Foggia”, come l’hanno a suo tempo definita.